fbpx

IL MIX ONLINE (E NON) IN UNO STUDIO DI REGISTRAZIONE ONLINE

Il mix, chiamato anche "mixing", "mixaggio" o "missaggio", è sempre stata la penultima fase della produzione musicale.
Nel caso dello studio di registrazione online a marchio VARP™ il mix online è la terzultima fase della produzione tecnico-artistica, in quanto siamo gli unici al mondo a darti questa possibilità: il processo chiamato "Virtual Analog Recording Process™".
(Potrai approfondire questo argomento nella sezione dedicata a questo esclusivo brevetto).

Come funziona il missaggio online

Durante il mix audio, tutti gli strumenti registrati (virtuali e/o "reali") vengono miscelati ("mixati") ottenendo un prodotto stereofonico.
E' la fase della produzione che è sia artistica che tecnica. Possiamo dire che sia una fase per il 50% tecnica e per il 50% artistica.
La perfezione tecnica raggiunta dalle attrezzature analogiche e digitali dello studio VARP™, unite alla sapienza dei nostri ingegneri del suono (vincitori di diversi Latin Grammy Award) si combinano con l'esperta e sicura guida dei produttori artistici e degli arrangiatori.
Tutto questo equilibrio funziona quando la tecnica non prevale sull'arte.
La tecnica è come lo scalpello per lo scultore, è uno strumento grazie al quale l'artista può esprimersi.
Dev'essere assolutamente eccellente per poter ampliare la libertà e le possibilità, ma non è la scultura, è qualcosa che rende possibile avere una scultura e la può rendere davvero perfetta e bellissima.

Si potrebbe anche dire che il missaggio (online e "non") sia il momento in cui tutti gli strumenti vengono riuniti, così come gli artisti che hanno prestato la loro arte e competenza in un unico momento ed in un unico luogo per l'artista, che sei tu!

Questa è una fase cruciale da non sottovalutare.
Al giorno d'oggi la tecnologia permette quasi a chiunque di poter mixare un brano. I computer sono arrivati ad un buon livello, i software o "plug-in" si trovano ovunque sulla rete, esistono tantissimi presets, ecc..
Anche il fattore economico ha contribuito a questo: gli investimenti per l'attrezzatura si sono ridotti di quasi 100 volte rispetto alla fine degli anni '80, anni in cui è nato VARP™ (ai tempi chiaramente era chiamato diversamente; oggi prende il nome dalla concessione dell'omonimo brevetto).
Anche la disponibilità della conoscenza è un fattore importante: si possono trovare lezioni su internet, enciclopedie online, professionisti che pubblicano video tutorial e via dicendo.

Sul mixaggio online (o in studio), c'è qualche piccola curiosità generale che si può ancora aggiungere.

Leggi di più

L’ingegnere del suono utilizza diversi strumenti, che vengono chiamati “processori di segnale”. Si chiamano in questo modo perché modificano il suono registrato.
Possono essere compressori, limiter, equalizzatori, riverberi, delay, ecc. Questi sono nati “analogici”, nel tempo sono diventati digitali (dall’inglese digit: numero) grazie all’avvento dei computer che, appunto si basano sulla logica binaria (“ragionamento” in base a due numeri, rispettivamente 1 e 0).
Ad oggi ci sono diversi processori digitali “puri” e processori digitali nati per emulare i vari sistemi analogici, oppure una combinazione di questi due.

Tutti questi processori di segnale vengono usati per unire i diversi suoni e strumenti in modo armonico e piacevole all’ascolto. Si possono creare spazi sonori, sound differenti e anche tantissimi effetti artistici.

Non ti è mai successo di curare un suono singolarmente fino a quando ottieni ciò che avevi in mente, lo combini con il resto degli strumenti e suona diverso?
Oppure non funziona?
Questo è perché un suono interagisce con l’altro. Proprio come le frequenze di un singolo suono interagisce con tutte le altre appartenenti allo stesso suono.
Il più delle volte, in un mix completo, per sentire uno strumento suonare in un certo modo, deve in realtà suonare diversamente: il suono ascoltato da solo sicuramente risulta diverso di quando è ascoltato nel brano.
Uno dei vantaggi di usufruire di tutti i servizi online, dal provino al brano finito, è che una fase si combina perfettamente con l’altra sotto la guida dei nostri produttori artistici.
Molte volte, quando seguiamo tutte le fasi di registrazione, mix, mastering online tendiamo già ad arrangiare e a registrare secondo questo principio.

Mixing: l'esperienza di VARP™ - Studio di Registrazione Online

La filosofia e la trentennale esperienza dello studio VARP™, garantisce che il tuo sia un prodotto; ogni singolo professionista del team conosce il suo lavoro dalle fondamenta ed è in continuo aggiornamento sulle nuove possibilità offerte dalla tecnologia; può seguire qualsiasi operazione sia al computer che con tutti i sistemi analogici (proprio come decine di anni fa).
Indubbiamente è un processo di formazione professionale molto lungo, ma rende possibile raggiungere il nostro scopo comune: esprimere la tua arte senza compromessi.
Il centro del nostro lavoro? Sei tu.

Il fatto che VARP™ sia uno studio di registrazione online, potrebbe confondere o far pensare che sia qualcosa di diverso.
Certo, è una grande innovazione, ma è frutto di un grande percorso di esperienza. Se ti capita di avere un attimo di tempo e curiosità, puoi leggere qualcosina in questa pagina.
Scoprirai come abbiamo iniziato a portare i servizi dello studio in tutto il mondo attraverso internet, quando questo sembrava impensabile: negli anni '90!!!!

Quando si conoscono queste regole di base si può arrivare esattamente dove si vuole e creare il sound che hai sempre sognato.Anche se dovessi affidarci solo una delle fasi della tua produzione artistica, sarai soddisfatto al 100%: è questo il nostro scopo, prima di tutto.

error: Il contenuto è protetto da copyright!